[ Otium ]

Buongiorno e buon inizio settimana!
L’ozio: dal latino otium-i, il termine ozio mi fa 
pensare alla solitudine, intesa come contemplazione,
 riflessione, agli studi, ed è contrapposto a negotium,
 “non ozio” inteso come lavoro.
  Durante l’impero romano era considerato un 
elevato stile di vita di uguale valore  al negotium.
Ammiro molto le persone che sanno “far niente”, le persone che capiscono
i loro ritmi, la propria necessità di fermarsi.
Ammiro le persone che non si sentono in colpa per oziare!

” Nell’ozio, nei sogni, la verità sommersa viene qualche volta a galla.”
  Virginia Woolf
Una stanza tutta per sé, 1929
Cata, in ozio creativo!
Besos
[ all photos by Catalina Alvarez photography ]
Advertisements

30 comments

  1. bella lullo says:

    Le tue spettacolari immagini parlano da sole: il tuo ozio creativo produce splendidi risultati!!!
    Bellalullo

    Like

  2. Grazia says:

    Wooowww! Mi piacerebbe immergermi in una piscina così, di acqua fresca sotto un caldo sole e con una vista mozzafiato…starmene lì, a non pensare a nulla, o meglio, pensare solo a ciò che veramente mi fa stare bene…e soprattutto dolce far niente! E' il mio sport preferito…e poi mi dà la carica per ricominciare al meglio!!
    Un abbraccio Cata!!
    Grazia

    Like

  3. Spesso ci si sente in colpa a non far nulla… sopratutto noi donne super attive.
    Io mi obbligo ogni tanto a non fare niente mi devo convincere che posso e devo che me lo merito…. è difficile quando si è abituati a sentirsi in colpa perchè cose ce ne sono sempre da fare.

    Like

  4. Ma questo è un posto meraviglioso per oziare…
    riflettendoci non ozio spesso…. mi sembra tempo perso… ma magari basta solo cambiare prospettiva 😉
    Buona settimana Cata
    ciao Maria

    Like

  5. Bellissimo oziare!mi capita di rado e alle volte lo faccio”forzatamente”…a alla fine il risultato è semplicemente divino!
    Immagini come sempre divine…
    buon lunedì

    Like

  6. W l'ozio senza colpa!
    A presto…
    Silvia

    Like

  7. Ciao Cata, concordo con la tua riflessione (mi ha riportato con la mente a quando studiavo Catone al liceo) e ti faccio i complimenti per le foto 🙂

    Like

  8. Giuse B says:

    Cara Cata, ben venga l'ozio.
    Foto magiche. Come sempre!
    Buon ozio!
    GiuseB

    Like

  9. Anna Iannone says:

    Cata verissima verità, nell'ozio la mente si rilassa e a volte la verità nascosta viene a galla! ci liberiamo la mente ! un abbraccio

    Like

  10. RocknGiu says:

    Bellissime foto, Cata!
    Io posso dire di essere gelosissima del mio tempo libero e raramente mi sento in colpa per aver oziato, non lo reputo affatto tempo perso!
    Buon ozio creativo 🙂

    Like

  11. LiLLy Vigna says:

    che belle fotooooooooooooooo:)

    l'ozio è il padre dei vizi;)
    io sono un'oziosa di quelle malate . . . <3

    LiLLy

    giallodinylon.blogspot.it

    (nuova follower)

    Like

  12. GRazie Bella Lullo!
    A volte l'ozio produce risultati inaspettati!
    beso
    CAta

    Like

  13. Ecco, hai detto la cosa giusta “bisogna imparare a ricaricarsi”
    Tutti abbiamo bisogno di un po' di dolce far niente.
    beso e grazie per visitare il mio blog
    CAta

    Like

  14. Ah! la colpa…. che brutta cosa…..
    IL problema, secondo me, sono le conseguenze…. troppa stanchezza cronica e molto difficile da togliere…
    un saluto
    Cata

    Like

  15. Sai Maria, una volta anche io pensavo fosse tempo perso. Oggi ho capito che dopo alcune ore di OZIO la mia voglia di fare aumenta e magari creo delle cose in maniera piu naturale.
    Ma questo dipende di ogni persona, non è una regola.
    beso
    CAta

    Like

  16. LILLI e ROSI says:

    ….probabilmente mi ripeto, ma venire a farti visita è sempre un grande piacere !!!!!! Con affetto Rosi

    Like

  17. Ciao Viviana!
    Alcuni anni fa, forzatamente NON lasciavo tempo al ozio… Adesso, fa parte del mio processo creativo.
    beso e grazie per visitare il mio blog
    CAta

    Like

  18. …. quanto fa male il senzo di colpa quando il corpo ha bisogno di NON fare niente….
    un saluto
    Cata

    Like

  19. GRazie!
    Che bello averti ricordato il liceo!
    un beso
    Cata

    Like

  20. Ciao Giuse!
    Credo l'ozio, a volte, serva anche per cucinare meglio 😉
    beso
    Cata

    Like

  21. Ciao Anna!
    Ci sono persone che hanno una energia una capacità di fare straordinaria.
    Sono convinta che anche questo tipo di persone hanno bisogno e necessità di “fermarsi” di “oziare”
    per ricaricarsi.
    beso e grazie per commentare!
    Cata

    Like

  22. Ah! che bello sapere che sei cosi!!!!!!
    Credere che riposarsi, fermarsi, non fare niente sia tempo perso è molto pericoloso per la salute non solo fisica ma anche mentale
    beso
    CAta

    Like

  23. Come tutto nella vita fatto con esagerazione non porta mai a un buon risultato!
    GRazie per visitare il mio blog
    CAta

    Like

  24. Che bellissimo commento! Non sai quanto mi fa felice leggere queste tue parole!
    grazie, grazie, grazie
    beso
    CAta, muy feliz 😉

    Like

  25. Che foto!!! Sensazionali anche nel montaggio delle sequenze! Sei fonte di ispirazione costante, querida!
    baci,
    Manuela

    Like

  26. pasita says:

    certo che oziare così……..ci sto anche io…..
    belle foto, come sempre….
    pat

    Like

  27. Etta says:

    Cata che foto stupende!!! Danno proprio l'idea di quello che hai scritto…
    Bacione
    Etta

    Like

  28. Eli says:

    c'è tempo per tutto….. ammiro questi scatti meravigliosi …….

    Like

  29. Ahhh Cata, che foto meravigliose! Sembra di essere lì, il tempo che rallenta, l'acqua che rilassa il corpo e la mente….
    No niente sensi di colpa per l'ozio, i pensieri vagano, le idee giuste arrivano…
    Un bacio, come è sempre bello venirti a trovare!
    Ilaria

    Like

  30. Coc Piccole says:

    Grazie mille per far parte dei miei lettori fissi Catalina su http://coccinellecreative.blogspot.it/ ☺ bellissimo blog e bellissime foto complimenti!!

    Like

Comments are closed.

%d bloggers like this: