[ Cos’è il community manager ]

Buon giorno e buon fine settimana!
I social network hanno aperto un nuovo canale di comunicazione
 che portano sfide senza precedenti
 Da un lato, consente alle aziende di gestire direttamente
senza mediatori, i loro mezzi per meglio pubblicizzarsi. 
 I brand hanno sempre dovuto comprare spazio
 e tempo su radio e televisione, cioè su mezzi esterni.
  Ora con Facebook o Twitter hanno la possibilità 
di essere presenti in ogni istante.
Inoltre, le aziende sono state costrette a confrontarsi con gli utenti 
 in prima persona e a rispondere alle loro richieste senza intermediari
 Una compito difficile da realizzare senza un aiuto
 Ed è qui che arriva il ruolo del community manager,
 responsabile del raggiungimento di un’adeguata interazione 
 tra il brand e i consumatori, producendo contenuti
 generando conversazioni o favorendo 
lo scambio di informazione tra gli utenti
 Tutto questo per avere una maggiore presenza sul mercato
E fra l’altro, far sentire ai clienti essere importanti e ascoltati.
Trovo straordinario come la maniera di fare 
marketing ha cambiato in questi ultimi anni 
e sono convinta della necessità delle aziende di trovare 
persone capaci di ascoltare, comunicare e 
conversare in rete. 
Le foto che vedete sono di Mariale, una ragazza 
che ho conosciuto in un social media week qui a Bogotà 
 lei è specializzata nelle aree di strategie digitali,
rete sociali, e-commerce e community management,
 e ho avuto una grande fortuna perchè 
incontrare persone “professionali” del web mi fa tanto piacere … 
Cata, imparando!
*
[ photos by me ]
%d bloggers like this: