[ Imparare a fotografare ]

Come s’impara a fotografare?
Fotografare è un’arte meravigliosa, con le fotografie si comunica in maniera straordinaria,
ma come si diventa un bravo fotografo?
 
Ho imparato molto seguendo mio padre, fotografo amatoriale, sin da piccola ho visto lui con la sua camera che osservava in maniera attenta tutti gli oggetti della casa. A lui piace in modo particolare la fotografia macro.
Poi ho letto alcuni libri, dopo venne internet: la mia università online. Ho imparato tanto leggendo i blog dei grandi fotografi, guardando tutorial online, ore e ore in flickr prendendo ispirazione.
 La pratica giornaliera scattando foto per il blog è una grande esperienza che mi permette di valutare ogni giorno il mio percorso fotografico.

Curiosità, passione e pratica credo sia la formula per imparare a fotografare. Sono convinta che a fotografare s’impara fotografando, provando, sperimentando e anche sbagliando.

Frequentare un corso di fotografia con una fotografo professionale può essere di grande aiuto, conoscere meglio gli aspetti tecnici dà sicurezza e permette sfruttare la tua camera fotografica nei migliori dei modi. 
Fotografare secondo me ha tanto a che vedere con i sentimenti con le sensazioni con ascoltare la nostra voce interiore, con l’intuizione. Quando ho la mia camera in mano mi sento leggera e in sintonia con me stessa.

Come s’impara a fotografare?  Fotografando…

“A great photograph is one that fully expresses what one feels, in the deepest sense, about what is being photographed.”
Ansel Adams
Ringrazio il mio professore di fotografia Francesco Rondoni che con la sua umiltà mi ha fatto ricordare che i grandi fotografi sono prima di tutto grandi esseri umani. 
[ Fotografie di Benedetta scattate da me durante il corso con Francesco Rondoni ]
Advertisements
%d bloggers like this: